Trittico di Periferia

Quante volte ci capita, percorrendo a testa bassa le solite strade di sempre, di non prestare attenzione a tutto ciò che ci circonda ?

Quante volte, immersi nei nostri pensieri, ci sembra che tutto quanto abbiamo attorno, familiare e apparentemente immutabile, non meriti il nostro interesse? Eppure oggi, camminando verso casa, in una noiosa e nebbiosa domenica mattina, ho alzato lo sguardo e…….
tre bellissime figure surreali, mi stavano aspettando.

Non so da quanto tempo siano state dipinte,  non so nemmeno chi sia l’autore (Miles sembra essere la firma), ma so che   due anonime colonnine grigie, poste  in via Scevcet Jio Styl, all’ingresso  del Parco Pierpaolo Pasolini, si sono per me trasformate  nella porte d’accesso di un fantastico mondo onirico.
Peccato non poterti ringraziare di persona. Ti auguro un buon lavoro, Pittore.

E voi, che state aspettando ancora? Uscite di casa e andate ad ammirale. Non ve ne pentirete.

Testo e foto di Lorenza Zullo