La RAI al Pilastro: Teletorre 19 e il nostro blog

Era il dicembre 2001, la Torre 19, uno dei primi due grattacieli costruiti al Pilastro dalla Cooperativa Volpi nel lontano 1979, era gestita in modo autonomo dai propri abitanti. Molte le iniziative che vivevano grazie all’impegno volontario dei condomini: pulizie delle scale e manutenzione del verde, amministrazione di condominio, gestione della sala da bigliardo e giochi, palestra, feste e mangiate.
Un profondo spirito di collaborazione e voglia di partecipare accomunava la quasi totalità dei condomini, ma, come ci ricorda Gabriele Grandi ” il reddito era basso, il debito per riscattare la casa alto e la voglia di divertirsi e stare insieme ancora più alta”. Tante cooperative di abitazione si erano organizzate così, per poter far fronte alle difficoltà economiche,ma solo in via Casini 4 nacque Teletorre 19 l’unica televisione condominiale in Italia.

La notizia è che ancora oggi,  dopo 16 anni, tutti i giorni le famiglie del palazzo possono, se vogliono sintonizzarsi sulla propria TV via cavo e vedere film di qualità, imparare ricette, vedere filmati autoprodotti sulla storia di Bologna e i suoi itinerari caratteristici, oltre che la diretta del mercoledì sera con i giochi a premio oppure con  interviste legate alla cronaca e attualità. In RAI la notizia è piaciuta e nei prossimi giorni una troupe di Uno Mattina in Famiglia verrà a fare il servizio che andrà in onda uno dei prossimi sabato mattina.

Anche la redazione del Blog parteciperà. Non solo perché siamo stati il punto di contatto, ma soprattutto per la sintonia di approccio e di obiettivi: siamo volontari,  forniamo un servizio gratuito, la motivazione che ci spinge è lo spirito di gioco e la soddisfazione di realizzare qualcosa di utile o bello ( o anche solo piacevole e interessante ). Sarà l’occasione per pubblicizzare il nuovo nome e la nuova immagine del  blog del Pilastro e di conoscere e farci conoscere da chi vorrà sintonizzarsi.

Nell’occasione abbiamo preparato una selezione dei nostri post più graditi, ma in omaggio a Teletorre19 vi alleghiamo i link a You Tube dove potete trovare alcuni delle produzioni culturali rilevanti per tutto il Pilastro.

Iniziamo con l’autopresentazione che si fecero nel 2010. In questo breve video si percepisce che valori e motivazioni non cambiano. Certo alcune persone non ci sono più, le rubriche sono cambiate, a volte il clima non è più lo stesso ma il servizio va avanti.

E allora ecco: Una passeggiata lungo il Virgolone,  Il nuovo parco di via Larga, la passeggiata per i parchi del Pilastro, Il nuovo termovalorizzatore di Granarolo dell’Emilia, le lezioni sulla storia urbanistica del rione tenute dall’Arc. Giancarlo Mattioli oltre a ricette, giochi, e approfondimenti sui percorsi storici interessanti per visitare Bologna.

Siamo curiosi di capire come la Rai vorrà impostare il suo servizio e ci auguriamo che sia l’occasione per dare un’immagine realistica veritiera e simpatica del Pilastro. Appena ne avremo notizia vi diremo a che ora andrà in onda.    

Testo di Claudia Boattini  Foto dell’immagine in evidenza di Lino Bertone

Lascia un commento