“Gardlén. Una storia bolognese” dedicata alle donne

biblioteca Luigi Spina

 

In occasione della festa della donna, Giovedì 8 Marzo alle ore 18.30 la Biblioteca Luigi Spina ospiterà l’autrice esordiente Serena Campi, che presenterà il suo libro Gardlèn. Una storia bolognese (Nuova S1, 2017).

Il romanzo, ambientato nel rione del Pratello tra il 1911 e il 1943, narra infanzia, adolescenza e maturità di due sorelle, Irma, detta “gardlén” (cardellino) e Carmen.
Attraverso le vicende delle protagoniste, Gardlén restituisce un’immagine ricca di sfumature del Pratello e di una Bologna che si avvia inesorabilmente verso la seconda guerra mondiale, attraversando la Grande guerra, l’epidemia di Spagnola, la miseria.

La presentazione sarà un’occasione per parlare della condizione femminile a Bologna nella prima metà del Novecento e per ascoltare alcuni passi del libro intervallati da musiche dal vivo eseguite con l’armonica a bocca, che ricreeranno l’atmosfera del periodo.

L’ingresso è come sempre libero e gratuito.