Scuole differenti: il Pilastro protagonista di Antidoti

Sabato 17 marzo al teatro DOM la cupola del Pilastro, l’Associazione Laminarie presenta la quarta serata della Rassegna Antidoti con un doppio appuntamento:

alle ore 21.00 verrà presentato lo spettacoloVivo a Bologna ma abito qui/2″.
in scena i giorni di adolescenti, bambine e bambini del Pilastro.

alle ore 19 “Scuole differenti” incontro che porterà a discutere delle diverse scuole formali e informali presenti al Pilastro.

Esperienze che tentano di rispondere alle domande quotidiane di chi abita questo territorio.
Interverranno:
Filomena Massaro – Dirigente IC11 e 12,
Luca Lambertini
 – Rivista Gli Asini,
Fulvia Antonelli – Ass. CESD Scuola delle Donne del Pilastro,
Enzo Savini – educatore SEST quartiere San Donato-San Vitale,
Sabina Urbinati – educatrice Centro Socio, Educativo i Diamanti, Atelier Panzini,
Sonia Ronsini – educatrice Centro Anni Verdi, Atelier Panzini,
Lucia Cominoli – CDH/Accaparlante
Febo Del Zozzo – LaminarieAlle ore 21.00 verrà presentato lo spettacolo Vivo a Bologna ma abito qui/2.
in scena i giorni di adolescenti, bambine e bambini del Pilastro.
Vivo a Bologna ma abito qui – è andato in scena al DOM per la prima volta nel 2013. A distanza di cinque anni Laminarie mette in scena nuovi racconti scritti dagli adolescenti, dalle bambine e dai bambini del Pilastro per verificare cosa sia cambiato, durante questi anni, nella visione del rione da parte dei giovani che lo abitano.
Gli alunni della 4A e 4B delle scuole elementari “Romagnoli” e delle classi 2B e 3B delle scuole medie “Saffi” sono stati invitati a comporre temi relativi al loro abitare il rione. I testi verranno letti in scena dagli adulti nel desiderio di creare un collegamento generazionale verso un unico racconto collettivo del rione.

Ideazione e cura di LAMINARIE in collaborazione con l’IC11Circolo “La Fattoria”, CVS – Centro Volontariato SocialeAssociazione Virgola, CDH/Accaparlante. 

Immagini tratte dall’Archivio digitale di Comunità curato da Laminarie in collaborazione con Associazione Al Ghofrane, Athletics baseball, Biblioteca Luigi Spina, Centro Commerciale Il Pilastro, Centro Sociale Anziani, Centro Volontariato Sociale, Circolo La Fattoria, Lorenzini Gabriele, Mousiké, Palestra Boxe Le Torri, Scuola d’infanzia e nido Ada Negri, Scuola Primaria Romagnoli, Servizi Educativi, Renato Nanetti, Teletorre 19.

Antidoti è un progetto di LAMINARIE realizzato con il contributo di: Comune di Bologna, Regione Emilia Romagna – Assessorato Cultura, Ministero dei Beni e delle Attività culturali e del Turismo, Fondazione Del Monte di Bologna e Ravenna. Con il supporto di Comune di Bologna, Quartiere San Donato-San Vitale

Lascia un commento