Festa del buon vicinato al Pilastro Vecchio – Pilastro Bologna

Festa del buon vicinato al Pilastro Vecchio

Grande successo della festa di vicinato al Pilastro Vecchio di Bologna. Venerdì 25 maggio 2018 in questo angolo del Pilastro, villaggio verde nel nord-est di Bologna, si sono incontrati un centinaio di residenti: anziani, famiglie con bambini e persone con disabilità  hanno dato vita e allegria ad un momento di convivialità per salutare l’estate e scambiarsi un saluto nel giardino all’angolo fra Via Protche e via del Pilastro.

Tanti volontari hanno contribuito ad allestire con tavoli, sedie, e poi grigliate, spiuntini  e torte varie: chi ha portato una torta, chi una bottiglia di  vino per il brindisi; l’importante era stare insieme. Lo spirito della festa, ampiamente soddisfatto, la voglia di stare insieme a tutti i vicini di casa!
Infatti non c’è cosa più piacevole e socializzante del cibo condiviso. Pane e prosciutto, piadina e salsiccia, magari di pollo così la può condividere con te anche il vicino di religione musulmana. Scambi culinari etnici che hanno deliziato i presenti con arancini siciliani, raviole bolognesi, dolci casalinghi di tanti territori. Qualche brindisi e tante chiacchiere; persone che qui abitano da oltre 40 anni hanno condiviso alcuni dei tanti ricordi. Quante belle storie!!

Facile associare questo appuntamento ad un momento di festa, di solidarietà e di socialità: sotto casa che promuove la solidarietà di vicinato. Bella iniziativa, in un’epoca caratterizzata dall’isolamento sociale, dove ridiventa importante ampliare la partecipazione e l’accoglienza agli abitanti del proprio condominio e del vicinato.
Con in una mano un bicchiere e nell’altra una forchetta è apparso naturale essere disconnessi per qualche ora dal web ed essere connessi con il territorio. Iniziative che promuovono momenti di riconquista degli spazi pubblici sociali, “condividere ti porta lontano”!

Testo di Susi Realti

 

 

Lascia un commento