Meraville e rione Pilastro

Un muro che ci divide con un cancello che ci potrebbe avvicinare.

Alcuni cittadini del Pilastro mi hanno chiesto di interessarmi dei motivi della chiusura mattutina del cancello che permette l’attraversamento della recinzione che separa il Centro commerciale Meraville dal nostro rione. Anche attraverso il Consiglio di zona dei soci Coop, di cui faccio parte, sono venute precisazioni relative a quel manifesto (vedi foto) che potrebbe prestarsi ad equivoci.
La sicurezza a cui si fa cenno è quella relativa ai lavori di ristrutturazione in corso in quell’area che è destinata al carico e scarico merci. Sempre in quell’area era diventata consuetudine, per molti cittadini, andare a parcheggiare aumentando così anche il numero di pedoni che vi transitavano con forti rischi di incidenti. Pertanto anche dal punto di vista assicurativo sono scaturite preoccupazioni in relazione alla sicurazza di chi transita.

Penso che sarebbe opportuno riprendere i contatti prima della conclusione dei lavori per trovare soluzioni concordate e condivise anche con i cittadini residenti, nel comune interesse di favorire i passaggi pedonali e ciclistici e facilitare un maggiore scambio fra le due realtà vicinali (cittadini del centro abitato e referenti del centro commerciale).

A cura di Susi Realti