Indovina indovinello dove sta questo gioiello ?

Si tratta dell installazione The Nemesis Machine di Stanza, ed è visibile al CUBO di Via Stalingrado, dove è esposto fino al 6 aprile 2019 orario 9-18.

L’ingresso è libero. Se siete incuriositi, fateci un salto; tra l’altro anche il giardino al primo piano è sempre molto bello da vedere.

Per chi ne volesse sapere di più riporto una breve recensione:
L’ installazione The Nemesis Machine di Stanza e Le Immersioni e Il Commutatore di Ugo La Pietra trasformano gli spazi di CUBO
Condividere Cultura in un universo in costante mutamento, un luogo che sia al contempo contenitore dell’opera e parte attiva dell’opera stessa, in cui il pubblico viene chiamato a riflettere sulla potenza dei cambiamenti tecnologici e sull’impatto che questi hanno sulla vita di ogni giorno dal punto di vista sociale, architettonico e delle comunicazioni; al contempo il progetto indaga anche la potenza espressiva della natura e la sua spontanea capacità di composizione formale, estetica e percettiva.

CURATORI
Marco Mancuso
Daniela Tozzi
Ilaria Bignotti

INGRESSO LIBERO

Durata mostra: 31 gennaio – 6 aprile 2019

testo e foto di Ingrid Negroni