Inaugurazione della Fattoria Urbana: finalmente le aule

Il 9 e il 10 marzo due giorni di festa, laboratori per bambini, incontri di socializzazione per inaugurare le nuove aule di via Pirandello 3 alla Fattoria Urbana del Pilastro.

Per iniziativa del Circolo La Fattoria, Fattoria Urbana, i suoi animali e i suoi orti sono da anni una meta per tante scolaresche, famiglie in passeggiata domenicale e nonni con nipotini in visita nelle giornate di sole. Oggi in collaborazione con EiBò e il sostegno di ARCI decolla un nuovo progetto di qualità educativa ed ambientale che reinventa la tradizionale Fattoria nelle nuove logiche dell’ecologia della città. Non solo raccontare il passato, ma reinventare il presente ed educare ad un futuro possibile.

Dalla sobrietà al riuso e riciclo, dall’uso sostenibile degli animali alla conoscenza e rispetto dei ritmi biologici, dalla coltivazione delle verdure più amate all’individuazione delle erbe aromatiche e degli ortaggi che nel nuovo clima aiutano la nostra salute, dalla conoscenza dei ritmi naturali all’autocostruzione dei giochi solari.

Sabato 9 marzo e domenica 10 marzo ci sarà una prima piccola dimostrazione di tutto questo per realizzare il progetto che ha vinto il bando di assegnazione. Gli spazi non sono più gratuiti, anche se fortemente scontati grazie alla riconosciuta qualità del progetto. La sfida di arredare e gestire un immobile costruito con materiali e tecnologie innovative ( tutto legno e pannelli solari ) comporterà la continua partecipazione alle spese per tutti coloro che vogliono sostenere questo angolo bellissimo di natura in città, anche per consentire una piena integrazione a quei bimbi, che non potranno sostenere i costi previsti ma che saranno sempre accolti dall’impegno di solidarietà.

il falò dello scorso anno

L’inaugurazione coinciderà con “Lom a merz” l’appuntamento del Falò, preceduto dallo spettacolo dei burattini e seguito dalla Banda Roncati e un po’ di musica per stare insieme a passar serata.

Ecco il programma scaricabile in pdf

Testo di Claudia Boattini
Foto Circolo La Fattoria

Lascia un commento