Il contabici del Pilastro raggiunge quota 1000

Da alcuni giorni all’ ingresso del Pilastro è stato collocato un contabiciclette. Si tratta di quella “colonnina” che in molti avranno notato sulla ciclabile di San Donato angolo Via Pirandello. L’ 11 maggio, giorno del festival della Zuppa, il contabici ha superato il ragguardevole numero di 1000 passaggi in un giorno.

Il primo totem contabici è stato installato a Bologna a porta San Vitale per monitorare la circolazione dei ciclisti sulla cosidetta “tangenziale delle biciclette”che corre lungo i viali di circonvalazione, nel novembre 2017.
Evidentemente il monitoraggio della mobilità su due ruote è un importante indicatore di efficacia delle piste ciclabili di Bologna. Mi sembra significativo che uno sia stato collocato nel nostro territorio.

A proposito di ciclabili, sono previste implementazioni che permettano una maggior comunicazione “trasversale” del quartiere, collegando la zona Massarenti Via Larga con la zona Roveri Pilastro

Testo di Ingrid Negroni