Il Dom festeggia 10 anni di attività

PER MALTEMPO PIANTUMAZIONE RINVIATA. INAUGURAZIONE SABATO 9 NOVEMBRE ORE 18 AL DOM via Panzini 1

Siamo al teatro Dom, in via Panzini, per la presentazione delle iniziative autunnali a conclusione della rassegna “Gli anni incauti”, la rassegna inaugurata a marzo scorso per celebrare due anniversari: 25 anni di attività di Laminarie e 10 della fondazione del DOM.

Ma prima che inizi la conferenza stampa, Bruna Gambarelli e le sue collaboratrici ci portano nella fascia di verde sul retro del teatro, per mostrarci gli alberi recentemente messi a dimora a ricordo di questo 2019. Dieci piante come i dieci anni trascorsi da quando la compagnia Laminarie ricevette l’assegnazione della gestione del DOM-La cupola del Pilastro: quattro aceri campestri, una vigna e sei alberi da frutto dedicati, questi ultimi, a sei figure di cittadini che hanno “fatto” la storia del Pilastro, che hanno inciso in maniera significativa nella sua costruzione e trasformazione. Le piante saranno infatti il filo rosso che collegherà tutti gli eventi di questo decennale.

Ma adesso è tempo di curiosare nella programmazione che Laminarie ha voluto darsi per festeggiare questa ricorrenza.

Si comincia sabato 9 novembre alle ore 17 con la presentazione al pubblico dei 10 alberi donati al rione.

Seguiranno dibattiti e rievocazioni della caduta del Muro di Berlino (di cui ricorre quest’anno il trentennale).

Venerdì 15 novembre ore 19 excursus dedicato al ventennio ’69-’89 che vede la nascita e lo sviluppo del movimento punk. A seguire, documentario sui complesso dei Sex Pistols.

Mercoledì 20 novembre ore 19 proiezione di estratti del documentario Dusk Chorus e presentazione del progetto Fragment of Extinction.

Alle 21, inaugurazione de Il Suono degli Ecosistemi, installazione pensata in esclusiva per il Dom che riproduce in maniera altamente suggestiva il suono delle grandi foreste equatoriali.

Il 29 novembre -giorno dell’anniversario– alle19 presentazione del volume GLI ANNI INCAUTI che raccoglie contributi di studiosi e artisti sui 10 anni di Laminarie al Pilastro.

A conclusione: Raccogliere storie, proiezione di fotografia tratte dalle raccolte di Laminarie e della Fondazione Cinateca di Bologna e

proiezione degli esiti del progetto Ai margini dei Media, tre cortometraggi ambientati al Pilastro girati dagli studenti delle scuole Aldini-Valeriani.

In parallelo, la Cineteca di Bologna ospiterà nelle sale del Cinema Lumiére la presentazione dei seguenti film ispirati ai temi proposti dalla rassegna:

9 nov – ore 20: Good Bye, Lenin

14 nov – ore 19: Noah Land

30 nov – 0re 22,15: La Leggenda della fortezza di Suram

Per i bambini, infine, la sezione BIZZARRIERBARIRARI presenterà dalle ore 15 delle domeniche del periodo di rassegna, intrattenimenti con film d’animazione, merende e incontri per i piccoli spettatori.

Tutti gli appuntamenti sono a INGRESSO LIBERO.

Per informazioni:

www.domlacupoladelpilastro.it

www.laminarie.it

testo di Lino Bertone