Parlare di Dio con la musica

Si puo’ parlare di Dio in una canzone? Anche facendogli domande?  Pare proprio di si ! Ed e’ ciò  che ha fatto uno dei nostri esponenti più famosi della musica rock italiana. Faccio riferimento a Ligabue, (all’anagrafe Luciano Riccardo Ligabue) che non si tira indietro davanti a interrogativi  come la “fede”, tanto che non solo nomina Dio ma lo interroga anche,  quasi come a provocarlo. Di fatto questa provocazione l’ha raccolta Lorenzo Galliani, tant’è che la sua tesi di laurea l’ha realizzata  basandosi  proprio sulle canzoni del “Liga” (diminutivo del nostro cantante  di Correggio, con cui viene apostrofato dai suoi più affezionati fans).

Ma per tornare a Lorenzo Galliani, la sua tesi poi è diventata un libro, e su questo libro lui  si,  e ci interroga, intitolandolo, evidentemente con il permesso del cantante : Hai un momento Dio?

E’ sicuramente una sua ricerca, che però probabilmente accomuna anche tanti,  per cui chi fosse un pò più curioso e  volesse ascoltare, e magari fare anche qualche domanda in merito a quanto meditato e studiato accuratamente, ( tanto da fargli venir voglia di discuterne con la gente) può farlo, Sabato 8 Febbraio alle ore 21,00 presso la Parrocchia di Santa Caterina del Pilastro, in  via Dino Campana n°2.

N.B. per chi viene da fuori rione, si arriva con l’autobus n° 20 e si scende al capolinea (Pilastro), la parrocchia è praticamente davanti, e giusto per la cronaca, l’ingresso è gratuito!

Potrebbe essere l’occasione per accettare una provocazione in più…

Testo di Mariella Sanna