Le api del Pilastro e i risultati del monitoraggio degli ultimi 3 anni

Come è stata nel 2019 la qualità dell’aria al Pilastro Distretto Nord-Est e come stanno le nostre amiche api ?
Per saperlo l’appuntamento è  Mercoledì 19 Febbraio 2020 alle ore 10.00, presso la Fondazione FICO, dove verranno illustrati i dati degli ultimi 3 anni di monitoraggio ambientale, del progetto “Api e orti urbani “che prevede lo studio delle api e degli alveari, posti in 4 città Italiane, per valutare la presenza di pesticidi e metalli pesanti nelle aree controllate.

Bologna è una delle 4 città che partecipa al programma, grazie alle arnie didattiche collocate al Pilastro Distretto Nord Est e precisamente nel Podere San Ludovico.

L’evento è organizzato da Conapi-Mielizia in collaborazione con il Dipartimento di Scienze e Tecnologie Alimentari di Alma Mater.

Per partecipare è necessario inviare la richiesta eventi@conapi.it  entro il 14 febbraio 

Ecco il programma della mattinata

Moderatore: Marco Fratoddi, giornalista, direttore di Sapereambiente

Ore 10 interverranno:

Andrea Segrè, presidente Caab e Fondazione FICO per l’Educazione alimentare alla Sostenibilità
Giorgio Baracani, vicepresidente Conapi-Mielizia
Duccio Caccioni, presidente Agenzia Locale di Sviluppo Pilastro-Distretto Nord Est,
Coordinatore scientifico della Fondazione FICO
Roberto Ferrari, Ph.D in Entomologia del Centro Agricoltura Ambiente “Giorgio Nicoli”
Giulio Pizzi, responsabile servizio manutenzioni, comune San Giovanni in Persiceto – Bologna
Giancarlo Quaglia, Floramo Corporation Srl –Life Analytics

Ore 11.30 interverranno:
Torino: Wanda Camusso, Associazione Parco del Nobile-OrMe,
Comunità del Cibo Apicoltori Urbani e Periurbani di Torino” della rete di Terra Madre,
Slow Food Internazionale
Bologna: Riccardo Cabbri, Associazione apicoltori felsinei “Le Nostre Api”
Bari: Cristian Scalise, presidente associazione culturale Facelia co-fondatore di “Don’t bee scared

Ore 12.00IL PROGETTO API E ORTI URBANI: I RISULTATI DELLA RILEVAZIONE 2019
Claudio Porrini, Distal Università di Bologna

Per le conclusioni:

Marco Pellegrini, dipartimento delle politiche europee e internazionali
e dello sviluppo rurale- MIPAAF