Le Finestre di Psicoradio: quando lo Psichiatra va in cucina

Per la rubrica in collaborazione con la redazione di Psicoradio e oggi vi proponiamo l’intervista in due parti a Nello Ragusa, un cuoco molto particolare, uno psichiatra appassionato di cucina che ha trasformato il suo amore per il cibo in un lavoro, ribattezzato dalla redazione di Psicoradio, lo “Psicocuoco

Nello Ragusa, pur continuando a frequentare il mondo della psichiatria perché “gli psichiatri sono come i preti, non si spretano mai”, oggi è soprattutto un giornalista gastronomico e fa parte dell’associazione La compagnia del cibo sincero. Con lui la redazione di Psicoradio si è confrontata sulla dimensione del senso di colpa spesso legato al mangiare, sulle dinamiche dei disturbi alimentari e anche sul rapporto tra psicofarmaci e ingrassamento.

I suoi pareri hanno innescato una discussione su diverse problematiche legate al cibo: dalle abbuffate, quel riempirsi che “non riempirà mai il vuoto”, agli squilibri alimentari come bulimia e anoressia che nelle sue parole “significano comunicazione di un disagio”

Buon Ascolto!

PRIMA PARTE

SECONDA PARTE