Camilla Emporio di Comunità al Circolo La Fattoria

Come ripensare la funzione del denaro, uno degli strumenti alla base delle nostre vite? È sempre un fine o può essere anche uno strumento per una economia più conviviale e non solo di mercato? L’esperienza di Mag6 dimostra di sì.
Se ne parla GIOVEDì 9 luglio dalle ore 20,30 nel cortile del Circolo La Fattoria
in via Pirandello 6 a Bologna. Sarà presente Francesco Fantuzzi di Mag6 di Reggio Emilia.
I protagonisti dell’evento saranno Mag6 e la cooperativa autogestita Camilla. Entrambe sono in rete per ripensare e organizzare comunità.
Mag6 si occupa di obiezione monetaria e finanza critica. Propone una economia conviviale, dove il denaro sia strumento, anzi uno degli strumenti, e non il fine.
Recentemente su You Tube ha svolto l’incontro che potete seguire a questo link https://www.youtube.com/watch?v=xje1kywNF-A&feature=youtu.be

Camilla Emporio di Comunità che si è presentata al Pilastro circa un anno fa, ha il negozio nel nostro Quartiere in via Casciarolo e sviluppa una serie di iniziative di approfondimento sui vari temi che interessano il consumo responsabile, oltre all’autogestione per garantire ai soci prodotti sani, giusti e accessibili.

Piazza Libera Eventi all’aperto per menti libere è il ciclo di iniziative che Circolo La Fattoria APS con coop La Formica gestiscono nell’ambito di Bologna Estate.
Come sempre in questo periodo,  la serata prevede un numero di posti limitati fino a un massimo di 100 partecipanti muniti di mascherina e sottoposti a controllo della temperatura. È vivamente consigliata la prenotazione sia per assistere al dibattito sia per cenare nell’attigua pizzeria ristorante “Porta Pazienza” telefonando o lasciando un messaggio in segreteria al numero 0514128885 con le seguenti informazioni:
– Nome e cognome
– Numero di telefono
– Numero dei posti da prenotare per il dibattito e/o per il ristorante.

Testo di Claudia Boattini
Immagine tratta dal sito camilla.coop