Caserma, casa gialla, orti Salgari…il dettaglio dei lavori in corso

Il 2 ottobre “Stato dell’arte zona di riqualificazione San Donato-Pilastro” è stato oggetto della Commissione del Consiglio Comunale di Bologna. L’abbiamo seguita in streaming.

“I lavori proseguono regolarmente“, questo è stato il messaggio complessivo .

Ora entriamo in dettaglio sull’andamento e la tempistica dei vari cantieri, così come ce l’ha illustrata l’ Architetta Manuela Faustini Fustini, Direttore Settore manutenzione del Comune di Bologna.

CASA GIALLA   i lavori eseguiti fino ad ora sono il consolidamento tetti e solai; siamo circa al 40% dei lavori. Tempo previsto per il termine dei lavori: inizio 2021.

E’ da precisare che il lockdown ha interrotto a livello generale gli interventi di edilizia per almeno tre mesi. In tutti i cantieri vi sono quindi ritardi rispetto alle previsioni iniziali.

CASERMA DEI CARABINIERI ed annesso  edificio per alloggio di alcuni membri delle forze armate:
l’autorizzazione ad iniziare i cantieri è arrivata dalle Forze Armate ad inizio 2020. Attualmente siamo al 10% dei lavori eseguiti. Tempo previsto per il termine dei lavori: ottobre 2021.

.

CASA PODERE FANTONI
Attualmente siamo al 30% dei lavori eseguiti. Tempo previsto termine lavori: giugno 2021.

ORTI VIA SALGARI
Attualmente siamo al 25% dei lavori eseguiti. Tempo previsto termine lavori: agosto 2021.

BIBLIOTECA LUIGI SPINA
Lavori  terminati. Si sta aspettando la consegna di arredi.

FERMATA FERROVIA ROVERI
Lavori terminati.

CORRIDOIO CICLABILE VIA DELLE BISCE
In corso. Su questo argomento sono intervenuti: la Vicesindaca Valentina Orioli, l’ Assessora Virginia Geri, la consigliera Gabriella Montera , il Presidente del Quartiere San Donato-San Vitale Simone Borsari.

Tra le questioni poste dai cittadini e dalle associazioni partecipanti si segnalano: l’abbattimento di piante ed alberi tagliati per i cantieri.
L’assessore Geri e il Presidente Simone Borsari hanno confermato che, stante l’inevitabile necessità di eliminare piante per costruire edifici, ogni albero eliminato verrà ripristinato con una nuova pianta.

La neo eletta Presidente Orti Urbani Via Salgari, Signora Gnudi, ha lamentato la mancanza di informazione agli ortolani rispetto all’andamento dei lavori. Borsari ha risposto ricordando gli incontri fatti e che i lavori stanno proseguendo regolarmente.

Testo Ingrid Negroni;
Foto Lino Bertone