Bilancio Partecipativo: sono aperte le votazioni anche per le priorità del quartiere

Fino alle ore 12 del 5 dicembre è possibile votare per il Bilancio Partecipativo del Comune di Bologna. Bellezza, spazi verdi, giochi, cura delle relazioni e delle persone: questi gli obiettivi trasversali delle proposte elaborate dai cittadini e dalle cittadine che avevano partecipato agli incontri del Bilancio Partecipativo.

La novità di quest’anno  è che è possibile dare due voti scegliendo un progetto di riqualificazione e una priorità per il proprio quartiere, ad esempio educazione, cultura, ambiente, ecc.
Per le tre priorità più votate il quartiere avrà a disposizione rispettivamente 75 mila, 55 mila e 28 mila euro da investire in bandi, patti di collaborazione, servizi, etc…

Clicca qui per scoprire le priorità del Quartiere San Donato San Vitale

I progetti di riqualificazione si concentrano nelle zone selezionate per questa edizione in ciascun quartiere,  in particolare per San Donato-San Vitale le  zone interessate saranno Mengoli-Scandellara-Larga.

Clicca qui per tutte le info sul Bilancio Partecipativo

Clicca qui per vedere le proposte per il Quartiere San Donato – San Vitale

Clicca Qui per la procedura di voto
 Clicca Qui per le modalità di aiuto o assistenza al voto in caso di necessità