LA VERITA’ NON HA TEMPO

A quest’ora le staffette podistiche hanno già lasciato Milano; hanno già raggiunto Brescia.
Come tutti gli anni, da quel lontano 1981, sono partite dal capoluogo lombardo per rendere omaggio, nel giorno successivo, alla città che ha pianto i suoi morti nell’attentato di piazza Della Loggia il 28 maggio 1974. Altri provengono da altri luoghi. Domani saranno tutti a Bologna per l’immancabile commemorazione della Strage del 2 Agosto.

Dante Negroni, già ricordato al Pilastro nel Giardino Della Memoria fra i suoi pionieri, ne è stato uno dei creatori. È il primo anno senza Dante. Domani, all’arrivo delle staffette podistiche, verrà consegnata ai famigliari una targa alla sua memoria.

Domenica 2 agosto il corteo partirà da Piazza Maggiore alle 9.15.
Se sei a Bologna, vieni.
Se non ci sei, alle 10.25 ricordati del minuto di silenzio che verrà osservato, ovunque tu sia.
E ascolta gli aggiornamenti: le indagini stanno incredibilmente andando avanti grazie alla solerzia del Comitato Vittime della Strage e alla piazza sempre piena.
La staffetta generazionale quest’anno è una responsabilità  che tocca anche te
Non possiamo che riceverla e fare la nostra parte.

Testo di Lino Bertone