Di crescentine e Pilastro spritz

Mettete un sabato pomeriggio di fine estate, la voglia di ritrovarsi assieme, una nuova Casa di Quartiere, vestita a festa, musica dal vivo, esibizione di balli e chiacchiere tra amici… e il gioco è fatto!

Mentre aspettiamo la fine della realizzazione dei nuovo orti, sabato 25 settembre alla Casa di Quartiere Pilastro in via Dino Campana, si è svolta la festa dell’Associazione Zona Ortiva di Via Salgari.

All’ingresso della Casa di Quartiere, le volontarie accoglievano i nuovi ortolani, per i tesseramenti.

È bastato fare capolino nel giardino, per sentire la musica che accompagnava i balli di gruppo.

Nel retro della Casa, i gonfiabili facevano divertire i più piccini.

Durante il pomeriggio abbiamo avuto il piacere di assistere ad una sensualissima e appassionata esibizione di tango argentino.

E dell’esibizione dal vivo della band “Mostacci tua”, che hanno mischiato in maniera divertente e innovativa, testi e musiche dal passato al presente.

Il tutto è stato accompagnato dalle eccezionali crescentine preparate dalle volontarie di “Senza il banco”, l’associazione che gestisce la Casa di Quartiere: sono state infatti ben 450 le crescentine farcite con salumi e formaggi, una delizia assoluta!

Fiore all’occhiello e novità dei gestori della nuova Casa di Quartiere, il cocktail alcolico, denominato per l’occasione, Pilastro Spritz, andato letteralmente a ruba, purtroppo non mi hanno voluto svelare gli ingredienti, rigorosamente segreti, ma vi garantisco che è una bomba!

Dopo quasi due anni di pandemia, potersi ritrovare tra amici e cittadini, ha qualcosa di magico. Riconoscere gli sguardi che fanno capolino da sopra le mascherine, avvicinarsi e raccontarsi, è un bene prezioso che va mantenuto nel tempo! Mi auguro che questo tipo di iniziative così tanto partecipate e necessarie, siano sempre più frequenti!

Testo di Alessianeva Marino, foto di Susi Realti

Eventi al Pilastro