TRAM Linea rossa: cosa cambia per il Pilastro?

Il tram aveva suscitato molto dibattito anni fa, quando si iniziò a parlarne. Il timore degli espropri, poi vanificato dalla verifica concreta di cosa volesse dire, nella normativa tecnica, spostare un marciapiede o creare lo spazio per una fermata.
Abbiamo intervistato un esperto: Daniele Grillo uno dei gestori della pagina Facebook Pillole di tram che da molti mesi si occupa di documentare le esperienze italiane ed europee di mobilità sostenibile.

Non pubblichiamo domande e risposte ma, grazie alla passione di Lino Bertone, abbiamo fatto un video, costruito con il contributo dell’intera redazione e che potrebbe essere diviso per capitoli:
i vantaggi del tram;
l’integrazione con autobus e ciclabilità
le fermate come Porte di accesso al rione e spazio pubblicitario per attrazioni, servizi e commercio
i parcheggi; ma la vera domanda è: saremo tutti obbligati ad andare in tram?
l’aumento del valore immobiliare
il costo dei biglietti e gli orari serali
perché passare da via Casini?

A noi è parso uno scambio di idee interessante. Grillo è molto competente ed essendo come noi una persona che si occupa di questo tema per hobby, o per meglio dire per passione, si è creato un clima piacevole, che ci auguriamo di non aver sacrificato alla necessità di tagliare.
Infatti l’incontro era durato circa 40 minuti, ma qui ne vedrete meno di 20′ perché, per il primo video da noi fatto, sarebbe eccessivo.

BUONA VISIONE e fateci sapere i vostri commenti!

https://www.youtube.com/watch?v=rPam4AQnaSQ

Per chi invece non ama i video e vuole gli approfondimenti scritti, ecco dalla pagina Facebook Pillole di tram una piccola guida, ben documentata

PICCOLA GUIDA AI VANTAGGI DEL TRAM 🚃
Cosa rende un tram una grande risorsa per le nostre città? Perché un tram è capace di attrarre più passeggeri? Perché investire su questa infrastruttura?… Se anche voi ve lo state chiedendo, questa è la guida che fa al caso vostro!

Calendario attività