Addio alla Gina, la cittadina più longeva del Pilastro

La ricordo bene, la Signora Gina. Era il suo 104esimo compleanno; eravamo al Centro Sociale del Pilastro di cui fu una delle fondatrici storiche e i suoi “compagni” avevano organizzato un pranzo per lei.
La ricordo serena e lucida, che apprezzava i mazzi di fiori che le venivano offerti.
Lo scorso 20 febbraio se n’è andata. Ad aprile avrebbe compiuto i 106 anni.

Nata nella vicina Granarolo, staffetta partigiana durante la resistenza; abitava al Pilastro dal 1969.

Qua si trovava bene. Non aveva tanti parenti,anzi. Vedova dal 1971, senza figli; ma tante persone care, sì.
Laminarie per ricordarla ha pubblicato una delle ultime interviste da lei rilasciata sulla storia del Pilastro.

La salutiamo con affetto.

 

testo Ingrid Negroni – foto Lino Bertone (2016)