Anche un tour al Pilastro tra i percorsi del Trekking Urbano 2018

Ci sarà anche il Pilastro quest’anno fra i numerosi itinerari alla scoperta della città di Bologna, organizzati all’interno del  Trekking Urbano 2018 , la manifestazione nazionale promossa dal Comune di Siena, alla quale il Comune di Bologna partecipa dal 2005.
Il tour, dal titolo “Pilastro: la campagna in città” e organizzato dall’Associazione Mastro Pilastro, si svolgerà giovedì 1 novembre con partenza alle ore 9.30 dal Centro Commerciale Meraville di fronte alla Coop e sarà un’ottima occasione per far conoscere ai bolognesi e non solo, alcuni dei luoghi e delle storie più originali e rappresentative del Pilastro.  Interverranno anche alcuni protagonisti della storia del rione.

La prima tappa saranno gli orti del Podere San Ludovico di Via Fantoni 47, recuperati e inaugurati un anno fa dall’Agenzia di Sviluppo Pilastro nord-est con il sostegno di C.a.a.b. dove hanno sede fra l’altro anche gli orti di Comunità dell’Associazione Mastro Pilastro. Ci si sposterà poi nelle zone più “urbane e abitate” del Pilastro: l’arena del Parco Pasolini, dove interverrà lo scultore Nicola Zamboni, autore delle statue che decorano tutto il parco, che racconterà come sono nate queste sculture e il loro significato.

La tappa successiva sarà Teletorre 19, dove recentemente sono state effettuate le riprese del cortometraggio “Da Teletorre 19 è tutto ! ” per la regia di Vito Palmieri in collaborazione con Articolture. Per Teletorre 19 interverrà Gabriele Grandi il suo fondatore, che racconterà come e quando è nata questa tv condominiale, finora primo ed unico esempio in tutta Italia.  Ci si sposterà poi nel Parco Arboreto, dove sarà possibile vedere le numerose specie arboree esotiche e nostrane che qui vivono, alternate alle antiche cavedagne e filari tipici della campagna bolognese.

Il percorso si concluderà alla Fattoria Urbana del Circolo La Fattoriache da anni organizza attività e percorsi didattici con le scuole, promuovendo così tra le giovanissime generazioni la conoscenza della stagionalità e della vita della campagna, oltre a organizzare eventi e momenti aggregativi sul territorio per tutte le fasce di età.

L’ organizzazione, il coordinamento e la promozione dell’evento a Bologna sono a cura del Settore Industrie Creative e Turismo del Comune di Bologna.

La partecipazione al tour è gratuita ma occorre prenotarsi sul sito del Trekking Urbano. 
Le prenotazione sono aperte dal 16 al 26 ottobre

Info e prenotazioni: http://www.bolognawelcome.com/trekkingurbano/

Lascia un commento