Benvenuti al Pilastro, quello vero!

Tante le persone, che nonostante il cielo minaccioso, hanno partecipato giovedì 1 novembre al percorso “Pilastro: la campagna in città“, il tour organizzata dall’Associazione Mastro Pilastro, all’interno delle iniziative del Trekking Urbano Bologna 2018. La lunga passeggiata è stata un’ottima occasione per conoscere e scoprire i tanti luoghi verdi e le tantissime storie di collaborazione civica e cittadinanza attiva presenti al Pilastro, anche grazie dalla testimonianza diretta di alcuni protagonisti del territorio.

Facendo seguito ad alcune discussioni che hanno animato i social negli ultimi tempi, speriamo che questo tour e quelli futuri, possano servire a sfatare miti duri a morire, diffondendo  tra i bolognesi la consapevolezza che il Pilastro è una zona tutt’altro che pericolosa, dove si possono trovare servizi, spazi e attività dove passare il tempo libero.

 

Infatti mentre sono tantissimi e talvolta molto superficiali, i luoghi comuni in cui si incappa parlando del Pilastro, pochissimo o quasi niente si sa delle tantissime storie di cittadinanza attiva e collaborazione civica che hanno reso questo luogo unico e ricco di esperimenti come Teletorre19, la tv condominiale nata dall’entusiasmo e dal forte senso di appartenenza e comunità del condominio di Via Casini 4, il Circolo La Fattoriaevoluzione del Comitato Inquilini, che fu portavoce delle famiglie che per la prima volta  vennero ad abitare qui alla fine degli anni 60, la Fattoria Urbana, la fattoria di Masaniello, solo per citare alcuni esempi. Per non parlare degli ettari di verde presenti: il Parco Pasolini, il Parco Arboreto, il Parco Art.1 della Costituzione, adattissimi a passeggiate all’aria aperta, relax, attività  per ragazzi con le scuole e con gli scout.

Vi lasciamo con una gallery della giornata, sperando di aver suscitato un po’ di curiosità in chi non ha mai visto il Pilastro dal vivo, con l’auspicio di vedervi sempre più numerosi ai nostri tour !!

Alla prossima visita!

Agli orti di Via Fantoni

 

A Teletorre 19 con Gabriele Grandi

 

Al Parco Pasolini con Nicola Zamboni

Alla Fattoria Urbana e al Parco Arboreto

Lascia un commento