La spesa giusta al tempo del coronavirus

Di questi tempi dobbiamo tutti essere collaboranti ed efficienti,

ed inventarci nuove regole per tutto.

Parliamo del fare la spesa:

1) La spesa si fa per  approviggionarci di cibo.

Punto e basta.

Non si va a fare la spesa per fare un giretto o per fare shopping!

2) andiamoci il meno possibile:

no alla spesa giornaliera,

sì alla spesa settimanale

3) andiamoci soli, possibilmente.

meno persone circolano, meglio è.

No ai bambini, no agli anziani

non andiamoci se siamo raffreddati o influenzati

4) andiamoci quando presumiamo l’affollamento sia inferiore e,

se troviamo molta fila in entrata,

riproviamo in un momento migliore

5) igienizziamo le nostre mani in entrata e in uscita

6) stiamo nel supermercato il meno possibile

forniamoci di una nota spese dettagliata e andiamo in un punto vendita noto

in cui ci orientiamo più facilmente

7) attenzione alle casse

Distanza di sicurezza con chi fa la coda con noi

distanza di sicurezza con la cassiera

8) siamo veloci alla cassa

paghiamo nel modo per noi più semplice

riponiamo gli oggetti acquistati nel carrello in modo sommario ed imbustiamoli più coerentemente quando saremo usciti dal supermercato

9) rispettiamo sempre le norme sulla distanza di sicurezza,

anche nel negozio o supermercato

 

COLLABORARE E’ UN DOVERE

COLLABORARE CI PROTEGGE E CI CONVIENE

BUONA SPESA A TUTTI