Il prato verde diventa giallo

Strana primavera questa anche per le nostre erbe.

Abituate alle periodiche regolari e impietose  incursioni dei tagliaerba, che le tosano prima ancora che

siano giunte al loro sviluppo, impedendo la fioritura e la riproduzione delle stesse,

quest’anno possono crescere in santa pace.

Ovunque ordinati e verdi praticelli stanno diventando un po’ più selvatici, con la crescita spontanea delle piante

che veloci approfittano di questa primavera sabbatica.

Tarassaco e bottoni d’oro  esplodono  di giallo

Vi presento una galleria di foto, tutte ovviamente e rigorosamente scattate

entro i 200 metri da casa.

testo e foto Ingrid Negroni